ippaso

Il paradosso dei gemelli tifosi

In Matematica on agosto 24, 2009 at 9:49 am

Questa è la storia di due gemelli, tifosi di due squadre diverse, che per una strana quanto comune situazione si sono ritrovati a tifare assieme.

I due gemelli vivono a Roma,  e si chiamano Romolo e Remo, non seguono moltissimo il calcio ma hanno entrambi una squadra del cuore. Purtroppo però solo uno dei due ha seguito la strada del padre per tifare Roma, l’altro no. E’ il 18 maggio 2008, ultima giornata di campionato e lo scudetto lo vincerà una delle due.

I due ragazzi sono stati a pranzo dalla nonna e appena tornano a casa accendono la TV su “Quelli che il Calcio” per vedere cosa stan facendo le due squadre. Soprattutto vogliono sapere chi vincerà lo scudetto.

Purtroppo è appena finito il primo tempo e i due si devono subire tutta la noiosissima pubblicità. Non hanno Sky né internet. Remo è intento nella visione, come se la pubblicità fosse parte integrante della partita, e Romolo lo guarda con la sua solita aria da gemello maggiore, mentre decide di terminare l’attesa e accendere la radio.

Trova subito la frequenza giusta:

Mentre attendiamo che le squadre rientrino in campo vi leggiamo la classifica virtuale del campionato, ricordandovi che se le partite finissero così la Roma sarebbe Campione d’Italia!

Roma 84 punti, Inter 83 …

Remo non termina di ascoltare la classifica, si gira verso Romolo. Gli passa accanto, raggiunge il frigo dal quale estrae una birra già aperta che lo accompagnerà per il resto del pomeriggio. Tra il primo sorso e il secondo si gira verso il fratello, gli dà una pacca sulla spalla e gli dice sorridendo: “Spero che la Roma stia vincendo e l’Inter stia perdendo!

Alla fine sappiamo tutti come è finito il campionato. Lo scudetto l’ha vinto l’Inter. Ma com’è finita nella casa romana? Qualcuno ha festeggiato?

La risposta è tanto semplice quanto strana:

Remo ha festeggiato perchè tifa Inter. Però quando ha visto la classifica Remo non poteva far altro che sperare in una momentanea vittoria della Roma. Se infatti in quel momento l’Inter stava vincendo, le possibilità di sorpassare la Roma sarebbero state minime.

Questo paradosso dei gemelli tifosi è bizzarro: se si conosce solo la classifica nel momento in cui la si guarda e la propria squadra risulta in una posizione poco conveniente, allora il tifoso deve augurarsi che la propria squadra stia perdendo.

  1. io tifo cagliari, ahiò!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: